Prossimi Tornei

*** ALLEZ LES BLEUS!!! ALLEZ LES BLEUS!!! ALLEZ LES BLEUS!!! ***
Ci troviamo il venerdì sera dalle 21 alle 24 in "Location" a Busto Garolfo, telefonare al 347-2681083 (Fabrizio)

martedì 24 maggio 2016

Focus on... BERNARDO MELONI






L'ex Presidente e Capitano ha "accantonato" il CDT per un'intera stagione... ma prima di allontanarsi (nei fatti, ma non nel cuore e nel pensiero) ha voluto lasciare tutte le cose a posto.
Ha guidato i Flickers alla serie C, ha messo le sorti del club nelle mani migliori possibili (Vittorio) ed ha fornito indicazioni importanti sulla sua successione come Capitano.
Se decidesse di tornare a darci una mano come giocatore sarebbe davvero un'importante arma in più...




D: Tre tweet (140 caratteri ciascuno) per raccontare:
  • Cosa sono per te i Flickers
  • Te stesso come uomo
  • Te stesso come giocatore
R: I FLICKERS. Sono stati prima di tutto miei compagni di viaggio per 8 anni. Ho condiviso con loro il mio tempo libero.  Ho trovato amicizie, ho dato molto tempo ed impegno e, come sempre nella vita, con loro ho conosciuto momenti tristi ed altri esaltanti.
L'unica cosa certa di ogni viaggio è l'inizio e così ho vissuto questo periodo: piccoli passi alla volta, una visione mirata al consolidamento e con obiettivi alla nostra portata. Poco alla volta. La fine del viaggio non si conosce.
UOMO. In evoluzione, sempre. Curioso ed alla ricerca, sempre. Ostinato. Onesto. Meglio chiedere agli altri, però!
GIOCATORE. Gioco per segnare! non sono un grande stratega quando gioco. Palla in rete, questo è il mio credo. E non importa se ne prendo 4 o 5, cerco di farne di più. La componente del divertimento per me è fondamentale. Fare gol è divertente e liberatorio.

D: l Flickers sono cambiati molto quest’anno, con la nuova presidenza di Vittorio… come hai vissuto questo cambiamento?
R: Sono l'ex presidente! il cambiamento ci voleva. Ho sentito esaurito il mio compito con la promozione in C. Era il mio obiettivo da quando ho sostituito indegnamente Riccomagno. Sono stato fortunato: il gruppo è cresciuto insieme, nel momento giusto abbiamo dato il massimo e gli innesti di Giulio e Vittorio sono stati una forza. Vittorio ha un respiro più ampio, una visione più lunga ed una forza/ motivazione che fanno di lui il giusto leader. E' il suo momento, è bravo come giocatore e come presidente. Quindi cambiamento positivo!

D: San Benedetto, la serie C… un’esperienza forte… cosa ti ha lasciato?
R: Tanto voluta e non giocata! peccato. Non ho potuto partecipare ed ora non sono nemmeno allenato per poterla fare.
Il nuovo lavoro mi porta spesso lontano (prossima tappa Vienna! uffa). La serie C vissuta da spettatore è stata emozionante, mi avete fatto credere di poter fare l'incredibile. Così non è stato. Pazienza, con calma...

D: Una tua proposta per il Programma Flickers 2016-17
R: Domanda difficile. Vista la quantità di tornei che già si svolgono a squadre e non. Sicuramente i tornei a squadre vanno fatti in grande quantità. L'innesto di nuovi forti giocatori può dare spessore alla squadra. Tutti noi dovremmo però provare a guardarci da fuori e vedere in cosa siamo carenti, non tanto dal punto di vista tecnico, quanto dal punto di vista tattico.
Ogni tanto bisogna osare, giusto per prendere l'avversario in contropiede; cosa non si aspetterebbe mai  da noi? Ovvero, cosa non proviamo mai?

D: Un tuo punto di forza ed uno sul quale lavorarci… 
R: Punto di forza: caratterialmente la grinta, penso sia evidente! come giocatore il tiro ( per fortuna).
Debolezza: devo sicuramente imparare a difendere meglio

Nessun commento:

Posta un commento